Il recupero della 20^ giornata: San Cipriano 0 – Little Club 0: dal SecoloXIX

PROMOZIONE/ IL RECUPERO

San Cipriano-Little Club un pari che piace a tutti

Cliccare qui per vedere le immagini della partita

Cliccare qui per visualizzare la pagina del Secolo XIX

SAN CIPRIANO 0 LITTLE CLUB 0

SAN CIPRIANO: Traverso, Villa, Parodi, Bondelli (14’ st Merlo), Maghamifar, Stefanzl, Fili (25’ st Stilo), Zanforlin, Rossetti N., Rizqaoui, Donati. A disposizione: Friscione, Piroli, Semino, Raganini, Siani. All. Rossetti C.

LITTLE CLUB: Lorusso, Nacci, Trocino, Aly L., Allegretti, Grisaffi, Aly M., De Mattei, Grassi (30’ st Di Somma), Monticnone, Perino. A disposizione: Gaico, Guzzo, Murtas, Messuri, Musicò. All: Baldi.

Arbitro: Dasso di Genova

FINISCE senza gol il recupero della 20^ giornata di Promozione Girone B tra San Sipriano e Little Club, scontro diretto per la salvezza. Un punto che accontenta entrambe le squadre che muovono classifica, con i ragazzi del grande ex Crisiano Rossetti che mantengono pure tre punti di vantaggio sull’ultimo posto dei playout occupato proprio dai rossoblù. Che portano a 6 risultati utili consecutivi. Non è stata una bella partita – e non poteva essere altrimenti vista l’importanza della posta in palio–mamaschia e fisica dove ogni pallone veniva conteso in maniera tanto tenace quanto corretta. Così è inevitabile che il primo tempo scorra via senza alcuna emozione degna di nota. Nei secondi quarantacinque minuti la prima palla gol, la più ghiotta dell’incontro, capita sui piedi di Perino che però da buona posizione calcia alto. Il San Cipriano si scuote alzando il baricentro nel finale ma Lorusso dice di no prima a Donati e poi a Villa. Negli spogliatoi soddisfatto il tecnico locale Rossetti: «Se gli scontri diretti non li si perdono è già un passo avanti, anche se comunque era una gara che volevamo vincere. Masiamo contenti di aver aggiunto un punto alla nostra classifica tenendo a debita distanza le altre squadre». Replica quello dei rossoblù Gianni Baldi: «Un punto importantissimo perché arrivato in trasferta contro un avversario che voleva vincere a tutti i costi. Adesso ci aspettano un trittico di partite assai difficili ma le ultime prestazioni ci fanno ben sperare e ci regalano coraggio e autostima ». F.BAN.

San cipriano 15_16 2